AREA RISERVATA   |  Webmail

La nostra storia

Croce Verde Pinerolo 1923

Nel 1913, anno di fondazione, l’unico mezzo di soccorso a disposizione dei soci volontari era una barella a mano, alla quale se ne aggiunse presto una seconda.

Durante la Prima Guerra Mondiale molti soci volontari vennero chiamati alle armi e l’attività dell’associazione fu sostenuta dai pochi soci anziani.

La prima ambulanza venne inaugurata solo nel 1928.

Durante il ventennio fascista il Governo dispose con Decreto che le Pubbliche Assistenze non legalmente riconosciute dovessero essere soppresse ed aggregate alla Croce Rossa Italiana.

All’indomani della Liberazione tuttavia, i soci volontari della Croce Verde furono tra i primi ad unirsi al CLN di Pinerolo per attuare il servizio d’ordine in città: il 6 settembre 1945 l’associazione venne ricostituita.

Dal dopoguerra l’attività della Croce Verde è proseguita senza sosta, grazie anche alla generosità dei cittadini pinerolesi che già nel 1948 donarono una nuova ambulanza.

Ai servizi di trasporto con ambulanza se ne sono progressivamente aggiunti altri, dall’Emergenza sanitaria 118 ai servizi sociali ed all’attività di Protezione Civile, con un costante rinnovamento ed ammodernamento di automezzi, presidi sanitari e strutture.

Nel 1994 la sede sociale è stata spostata nell’attuale edificio di Via Saluzzo, all’interno del quale operano i nostri volontari.

Diversi sono stati i gemellaggi chela Croce Verde ha istituito nel corso degli anni con altre realtà associative:


Oggi la Croce Verde Pinerolo è un solido punto di riferimento per il territorio e la popolazione di Pinerolo.

sviluppato e gestito da Apertagraffa